Juventus

    Juventus Nation

    Con il raggiungimento di quota 20 milioni su Facebook, la comunità di tifosi bianconeri diffusa in ogni angolo del pianeta può a buon diritto definirsi una vera e propria nazione. Uno stato juventino, dotato di una sua costituzione, di una sua capitale, di un suo inno nazionale ma dai confini difficili da delineare: la Juventus Nation.

    Ci sono molti Paesi che neanche si avvicinano ad avere una popolazione tanto numerosa: il popolo bianconero su Facebook conta più abitanti di stati come Svezia, Portogallo, Ecuador, Paesi Bassi, e tallona grandi entità come l’Australia.

    Come si entra a far parte della Juventus Nation

    Ogni buono stato che si rispetti ha i suoi addetti ai controlli di frontiera, incaricati di verificare l’appropriata documentazione di chi entra nel paese. Come si vede in questo video, la Juventus non è da meno, e fa propria la filosofia dell’articolo 3 della neonata costituzione, “Tutti i cittadini sono uguali davanti alla Vecchia Signora, senza distinzioni”.

    Molti altri sono i principi cardine che regolano la vita bianconera di tifosi, giocatori e amanti della squadra più titolata d’Italia, tutti parte della Juventus Nation. L’art. 2 per esempio recita che la neonata nazione riconosce ai suoi cittadini “il diritto alla vittoria. Fino alla fine”, mentre il primo dice che la Juventus Nation è “una repubblica fondata sul lavoro di squadra”.

    Ma la peculiarità di questa nazione juventina è che i suoi stessi cittadini sono stati chiamati, a mo’ di padri costituenti, ad individuare altri principi imprescindibili che ne costituiscano l’ossatura costituzionale.

    Ecco dunque che su Facebook avete ricordato che nella Juventus Nation “non c’è spazio per il razzismo”, e che la Juve “è una sola ed indiscutibile. La si ama e la si sostiene fino alla fine”. Questo referendum ovviamente continua: continuate a farci sapere quali altri articoli dovremmo secondo voi inserire nella costituzione!

    Come si ottiene il passaporto bianconero

    Siamo pronti a rilasciarlo a tutti gli abitanti della Juventus Nation affidandoci alle più moderne tecnologie: niente code agli sportelli o carte bollate da presentare in triplice copia: un semplice click, un unico modulo da compilare ed ecco pronto il vostro JPassport, da custodire gelosamente e da mostrare con il giustificato orgoglio che solo chi appartiene ad una Nazione tanto nobile può provare. 

    Cliccando su Nation.Juvenuts.com è possibile creare il proprio JPassport. E’ facile: basta inserire le proprie credenziali Facebook e in pochi passi si ottiene il rilascio del documento. Questo attesterà da quanti anni siete fan bianconeri, quante partite avete visto vincere alla Signora, con quanti gol e, soprattutto, quali trofei avete visto alzare ai capitani della Juventus nel corso della vostra onorata carriera da tifosi.

    Condividerlo vi permetterà di vincere…

    Cosa si vince creando il JPassport

    In palio ci sono cinque biglietti per la partitissima Juve-Milan del prossimo 21 novembre, al JStadium. Condividere il vostro JPassport con tutti gli amici sui social vi permetterà, soprattutto, di sfoggiare ancora una volta, e sempre più orgogliosamente, la vostra incrollabile fede juventina.

    Che aspettate? 

    La festa nazionale

    La festa nazionale della Juventus è arrivata. Il 1 novembre compiamo 118 anni e vogliamo festeggiare con tutti voi, che ogni giorno dimostrate la passione per la Vecchia Signora. Vogliamo mostrare al mondo la nostra fede bianconera. Qualsiasi cosa farete, ovunque andrete, il 1° novembre non dimenticatevi di indossare la maglia più bella del mondo. Postate le vostre foto sulla pagina evento o con hashtag #JuventusDay ⚪⚫ su Twitter e Instagram. 

    Intercetteremo e pubblicheremo le migliori su Juventus.com! 

    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK