Juventus
    10.05.2013 00:00 - in: Serie A S

    10 maggio, giorno di scudetti

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il 10 maggio 2003 i bianconeri chiudevano un campionato dominato. Basta un punto con il Perugia per il 27° scudetto. Cinque anni prima, nel 1998, la tripletta di Inzaghi contro il Bologna vale il 25° tricolore

    Dieci anni eppure sembra ieri. Anzi, sembra oggi. Il 10 maggio 2003, la Juventus conquistava matematicamente il suo 27° Scudetto. Uno Scudetto che ha tanti punti in comune con quello vinto pochi giorni fa.

    La Juventus del Lippi bis, reduce dal trionfo del 5 maggio 2002, si tiene cucito sulla maglia il tricolore. E lo fa con una stagione super, dominata in Italia e disputata da protagonista anche in Europa. Il campionato si chiude con 180 minuti d’anticipo. Il sigillo arriva al Delle Alpi, dopo una sfida casalinga contro il Perugia.

    Basta un punto per chiudere la pratica e i bianconeri se lo prendono. Contro gli umbri finisce 2-2, con i gol realizzati da David Trezeguet e Marco Di Vaio. Anche le reti perugine hanno un tocco di bianconero, realizzate da due che, in tempi diversi, sono passati da Torino: Fabrizio Miccoli e Fabio Grosso.

    In campo, in quel sabato pomeriggio, quattro protagonisti ancora oggi legati all’universo bianconero: Gigi Buffon, Gianluca Pessotto, Antonio Conte e Pavel Nedved. Per la Juventus è il 27° trionfo, il secondo consecutivo, il quinto negli ultimi otto anni, tutti nel segno di Marcello Lippi, che, sempre il 10 maggio, ma di cinque anni prima, aveva centrato un altro tricolore. Nel 1998 la tripletta di Inzaghi contro il Bologna, consegna alla Juve il 25° scudetto.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK