Juventus
    20.06.2013 00:00 - in: Coppa Italia S

    20 giugno 1979, arriva la 6ª Coppa Italia

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    La Juventus supera il Palermo ai supplementari. Decisivi i gol di Sergio Brio e Franco Causio

    Il 20 giugno è una delle tante date da ricordare in casa Juventus. Esattamente 34 anni fa, nel 1979, i bianconeri vincevano la loro 6ª Coppa Italia.

    Una vittoria sofferta e per questo ancora più bella. Per l’ultimo atto, la squadra di Giovanni Trapattoni si trova di fronte il Palermo, a quel tempo in Serie B. Si gioca in partita secca, in programma allo stadio San Paolo di Napoli.

    Tutti la vedono come una gara scontata, invece non è così. I rosanero rispondono colpo su colpo e riescono ad andare in vantaggio grazie a una rete di Vito Chimenti, zio del futuro portiere bianconero Antonio.

    L’1-0 regge e, con il passare del tempo, sembra poter arrivare in porto. Anche perché i bianconeri restano pure in dieci dopo l’infortunio di Bettega, arrivato a cambi già ultimati. Invece, quando si arriva a sei dalla fine, ci pensa proprio uno dei subentrati, cioè Sergio Brio, a firmare il gol che porta la partita si supplementari.

    Qui tocca a un altro leccese doc quale Franco Causio segnare la rete decisiva. Ancora una volta quando mancano pochi minuti alla fine e i rigori iniziano a intravedersi. Finisce 2-1 per la Juventus che mette le mani sulla Coppa Italia. La 6ª della sua storia, a distanza di 14 anni dall’ultima volta datata 1965.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK