Juventus
    21.06.2013 00:00 - in: Serie A S

    21 giugno 1931, via all’era del Quinquennio

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Arriva il primo dei cinque Scudetti consecutivi. Firmato da Orsi che decide il match decisivo contro l’Inter

    Il 21 giugno del 1931, quindi 82 anni fa, in casa Juventus iniziava ufficialmente l’era della mitica squadra passata alla storia come quella del “Quinquennio”. I bianconeri vincono il primo dei loro cinque Scudetti.

    Non è un caso che questo primo trionfo arrivi proprio a cospetto di chi il tricolore lo porta sul petto. La squadra di Carlo Carcano di fatto lo strappa all’allora Ambrosiana Inter di Giuseppe Meazza, battuta nello scontro diretto alla penultima giornata. A regalare i due punti decisivi ci pensa Mumo Orsi, a una manciata di minuti dalla fine del primo tempo. L’1-0 finale permette di tenere a distanza di sicurezza la Roma e di festeggiare in anticipo.

    Lo Scudetto torna così a Torino per la 3ª volta nella storia, dopo quelli del 1905 del 1926. E ci resterà per un bel po’ di anni. Grazie a una squadra trascinata da grandi giocatori quali Combi, Rosetta, Caligaris, i fratelli Varglien, Ferrari, Cesarini, Orsi, Munerati e Vecchina.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK