Juventus
    14.05.2013 11:10 - in: Stadium & Museum S

    Agnelli-Juventus, 90 anni di passione in mostra

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    “Il lunedì si parlava di calcio”: lo Juventus Museum presenta la sua prima mostra temporanea dedicata al legame tra la Famiglia Agnelli e la Juve

    Il 24 luglio del 1923 Edoardo Agnelli, figlio del fondatore della FIAT Giovanni Agnelli, assumeva la carica di Presidente della Juventus, dando il via a un’epopea lunga 90 anni che ora trova la sua celebrazione: lo Juventus Museum, a un anno dalla sua apertura, ospita la sua prima mostra temporanea “Il Lunedì si parlava di calcio. Agnelli - Juventus: 90 anni di passione bianconera”.

    L’esposizione, inaugurata oggi alla presenza della proprietà , della dirigenza e della squadra Campione d’Italia, ripercorre la storia delle quattro presidenze degli Agnelli, da Edoardo ad Andrea, passando per Giovanni e Umberto, raccontando i primati conquistati dalla Juventus, e ha come filo conduttore l’innovazione che la famiglia Agnelli ha saputo apportare, in campo e fuori dal campo.

    La Juventus, infatti, nella sua storia ha precorso i tempi non solo nella conquista di trofei, ma anche nelle scelte che hanno contribuito a far crescere tutto il mondo del calcio. La mostra racconta le une e le altre attraverso un percorso contraddistinto dai colori del club, il bianco e il nero.

    Frasi celebri, aneddoti e testimonianze, selezionate dal curatore Lodovico Passerin D’Entreves insieme al presidente del museo Paolo Garimberti e a un team di lavoro composto da professionisti che già avevano contribuito alla realizzazione dello Juventus Museum, rievocano la presenza costante della Famiglia Agnelli a fianco della società bianconera.

    Scritti, foto, video e contenuti multimediali si sviluppano nel percorso museale, realizzato nel concept da Benedetto Camerana e nell’art direction da Independent Ideas. La punta di diamante è un cimelio prezioso e dal grande valore simbolico quale il Pallone d’Oro regalato da Michel Platini all’Avvocato Giovanni Agnelli.
     

    Da un omaggio all’altro, da un trofeo del passato all’ultima conquista: la Coppa dello scudetto, consegnata durante l’inaugurazione della mostra da Gianluigi Buffon al presidente Andrea Agnelli e ora custodita all’interno della Sala dei Trofei.

    La mostra sarà aperta al pubblico a partire da domani, mercoledì 15 maggio, fino a domenica 1 settembre, e si potrà visitare gratuitamente acquistando il biglietto dello Juventus Museum. Per chi invece avesse piacere di visitare solo l’esposizione, i 5 Euro del prezzo del tagliando contribuiranno alla raccolta fondi per il progetto benefico “Crescere Insieme al Sant’Anna”, che prevede la ristrutturazione del reparto di Neonatologia dell’Ospedale Sant’Anna di Torino.


     

     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK