Juventus
    Juventus
      09.04.2013 20:01 - in: Champions League S

      Chiellini: «Ce la giocheremo sino in fondo»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      «Usciremo dal campo senza rimpianti, perché avremo dato tutto»

      Giorgio Chiellini incarna lo stato d’animo della Juve e questo significa grinta, coraggio, consapevolezza. Partire sotto di due reti contro il Bayern non è semplice, ma i bianconeri, c’è da giurarci, non lasceranno nulla di intentato nella gara di ritorno: «Vogliamo fare una super partita e vivere una splendida serata - sottolinea il difensore - Abbiamo entusiasmo e il desiderio di giocarcela fino in fondo. Usciremo dal campo senza rimpianti, perché avremo dato tutto. Affrontiamo una grande squadra, ma anche noi sappiamo di poter far bene».

      La gara di andata ha mostrato tutta la forza della squadra tedesca, non a caso una delle favorite alla vittoria finale, ma la Juve, la vera Juve, non è quella dell’Allianz Arena. I bianconeri arrivano alla sfida di mercoledì caricati al massimo e lo Juventus Stadium si prepara a trascinare gli uomini di Conte dal primo all’ultimo minuto: «All’andata loro sono stati molto bravi nel portarci pressione - ricorda Giorgio - ma non solo sui tre difensori, anche sugli scarichi, coprendo le linee di passaggio. Alla base però c’è stata un’intensità maggiore rispetto alla nostra. Se avessimo affrontato la gara con il piglio giusto, tante situazioni sarebbero andate diversamente».

      «In città si respira questa voglia di impresa - continua il difensore - la si vive anche solo passeggiando per il centro. Siamo abituati a gestire le pressioni e il pubblico ci aiuterà a dare il massimo. Faremo la nostra partita, ma senza gettarsi subito all’arrembaggio, sarebbe una follia dare loro la possibilità di ripartire».

      Carichi sì, ma anche accorti e concentrati e sereni. L’esempio, da questo punto di vista è Gigi Buffon, criticato anche duramente dopo la gara di andata, ma tranquillo come sempre e d’esempio per tutti i compagni: «Non credo che Gigi sia stato toccato particolarmente dalle parole di Beckenbauer - conferma Chiellini- se n’è parlato fin troppo. La volontà di tutti noi è pensare solo alla partita e non vediamo l’ora di scendere in campo domani».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK