Juventus
    Juventus
      07.05.2013 14:34 - in: Serie A S

      Colantuono: «Complimenti alla Juventus»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il tecnico dell’Atalanta parla del match di domani. «I bianconeri sono la squadra più forte d’Italia, per noi sarà una partita molto dura. Conte ha grandi meriti»

      Un anno dopo, tocca nuovamente all’Atalanta affrontare la Juventus a pochi giorni dalla conquista dello Scudetto. Dodici mesi fa, i bergamaschi fecero da co-protagonisti alla passerella finale allo Juventus Stadium. Questa volta sarà la terzultima gara del campionato e il teatro sarà l’Atleta Azzurri d’Italia di Bergamo.

      L’Atalanta ha praticamente raggiunto il proprio obiettivo salvezza. Merito di un’altra ottima stagione di Stefano Colantuono sulla panchina. Il tecnico commenta così la sfida, partendo da un pensiero proprio per i Campioni d’Italia. «Faccio i complimenti alla Juventus per lo Scudetto e ad Antonio Conte per il lavoro straordinario svolto in questi due anni, in una situazione nemmeno troppo facile. Sono contento per Padoin e Peluso, due ragazzi splendidi, hanno avuto la bravura e i meriti di approdare in un grande club, da noi hanno fatto bene e anche a Torino non stanno sfigurando. La partita di domani? Affrontiamo la squadra più forte d’Italia e per noi sarà molto dura. Dovremo evitare gli errori commessi con il Parma, perché alla prima occasione potrebbero farci gol. Ci dovrà essere grande attenzione, proveremo a non farli giocare. Con un po' di buona sorte un risultato positivo non sarebbe impossibile. Noi ci proveremo».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK