Juventus
    Juventus
      23.06.2013 12:41 - in: S

      Gabetta: «Rammaricati ma carichi»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      I Giovanissimi pronti a giocarsi il tutto per tutto con il Padova. «Con l’Inter non meritavamo di perdere, ora ci serve l’impresa»

      È una domenica per riposare e caricarsi prima della gara che può valere la stagione. I Giovanissimi sono a un crocevia delle loro finali Scudetto. L’immeritato ko patito ieri contro l’Inter obbliga la squadra di Claudio Gabetta alla vittoria nell’ultimo match, quello in programma domani (lunedì 24 giugno), contro il sorprendente Padova. I veneti guidano la classifica dopo aver battuto prima i nerazzurri (2-1) e poi la Sampdoria (3-0).

      Per i bianconeri le speranze di approdo in semifinale sono comunque intatte. Anche alla luce della prova offerta con l’Inter, comunque apprezzata dal tecnico bianconero nonostante il risultato. «Non è stata la nostra miglior partita – commenta Gabetta – ma ci stava sicuramente il pareggio. Abbiamo patito solo solo un po’ nel primo tempo dopo aver preso il gol, ma per il resto del match non siamo stati inferiori. Abbiamo lottato alla pari, facendo sempre noi la partita, purtroppo ci è mancato il guizzo giusto. I ragazzi non hanno mai mollato e questo è l’aspetto che mi è piaciuto di più».

      E ora sotto con la sfida decisiva. Anzi, con la giornata decisiva. Perché vista la classifica (Padova sei, Juventus e Inter tre, Sampdoria zero), può ancora succedere di tutto. Ma i bianconeri sanno che la vittoria è l'unico risultato che può regalare chance di passaggio in semifinale. Di fronte ci sarà il Padova rivelazione. Conclude Gabetta. «Con loro ci siamo incontrati a inizio 2013 al Tappari, dove li abbiamo battuti sul cammino che ci ha portati alla vittoria del torneo. Sappiamo di avere di fronte una buona squadra, organizzata e dotata di alcune ottime individualità. Loro arriveranno a questa partita con grande entusiasmo e anche per questo sappiamo che ci vorrà un’impresa. Ma un’impresa non impossibile per noi, visto quanto fatto in questa stagione. Passeremo questa domenica a riposare e a recuperare bene le energie. E lunedì ce la giocheremo, fino alla fine».

      Ecco il calendario delle gare dei bianconeri
      1ª giornata: Juventus-Sampdoria 1-0
      2ª giornata: Juventus-Inter 0-1
      3ª giornata: Juventus-Padova, lunedì 24 giugno (ore 18), San Casciano dei Bagni
      Le semifinali si giocheranno giovedì 27 giugno. La finalissima è in programma sabato 29 giugno.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK