Juventus
    Juventus
      28.05.2013 23:00 - in: La squadra S

      I Campioni d’Italia: Paolo De Ceglie

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      L’esterno ha collezionato 14 presenze e 878 minuti in campionato, riuscendo a ribadire i suoi straordinari mezzi atletici e la sua innata capacità di sacrificio.

      Con l’esplosione di Kwadwo Asamoah, Paolo De Ceglie, in questa stagione ha trovato meno spazio rispetto al passato, ma ha comunque dato un importante contributo alla causa. In tutto ha collezionato 14 presenze e 878 minuti in campionato, riuscendo a ribadire i suoi straordinari mezzi atletici e la sua innata capacità di sacrificio.

      Paolo ha piazzato ben 61 cross su azione, il quarto di tutta la squadra, e ha mostrato ottima precisione quando si trattava di scambiare con i compagni: dei 289 passaggi tentati, 246 sono andati a segno, con una percentuale dell’85,1%. Un dato che si conferma pressoché identico guardando i 184 passaggi effettuati nella metà campo avversaria, riusciti per 83,2%.

      Una curiosità infine: De Ceglie ha commesso e subito lo stesso numero di falli, 11, proprio come il suo numero di maglia...


       

      (Dati Opta)

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK