Juventus
    Juventus
      17.06.2013 20:41 - in: S

      Juventus Soccer Schools sbarca nella Capitale!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Alla presenza di Gianluca Pessotto, inaugurata la J Academy Roma presieduta da Carolina Morace

      Juventus Soccer Schools è sbarcata ufficialmente nella Capitale. E l’ha fatto con un progetto molto ambizioso. Merito della nuova J Academy Roma fondata e presieduta da un personaggio noto a tutto il calcio italiano: Carolina Morace.

      Un progetto che oggi ha avuto il suo battesimo ufficiale. Alla presenza di Gianluca Pessotto in rappresentanza della Juventus, di Marco Isnardi e Andrea Vaccarono per Juventus Soccer Schools, dell’onorevole Francesco Boccia e di Riccardo Viola, presidente del Coni Lazio.

      Nei panni di padrona di casa, Carolina Morace ha presentato a tutti la sua iniziativa nel corso di un incontro tenutosi presso il Salaria Sport Village di Roma, il quartier generale della J Academy Roma. Ma anche uno dei cinque centri che copriranno un po’ tutte le zone della Capitale e in cui si svilupperanno le attività dedicate a bambini e bambine dai sei ai 12 anni.

      Attività gestite e coordinate dall’esperienza della calciatrice italiana più famosa di tutti i tempi, dalla supervisione di Betty Bavagnoli – altro nome storico del calcio rosa nostrano – e dal lavoro sul campo dei tecnici.

      Tecnici formati dalla Juventus, incaricati di trasmettere i valori voluti dalla Juventus. Come ha confermato Gianluca Pessotto. «L’aspetto tecnico sarà prioritario, visto che parliamo di piccoli calciatori. Ma altrettanto importanti sono gli altri valori. A noi piacerebbe formare quelli che saranno i professionisti di domani, ma sappiamo che dobbiamo lavorare soprattutto per formare gli adulti di domani. La crescita dei bambini è e sarà sempre il nostro obiettivo».

      In un bacino d’utenza ricco come quello di Roma e dintorni, la Juventus cercherà quindi di formare i campioni del futuro. Così come succede in tutte le altre Academy sparse per l’Italia e per l’Europa. L’attività inizierà all’inizio della prossima stagione calcistica, con l’obiettivo di avere almeno 1.500/2.000 iscritti. Numero da cercare di raddoppiare in un paio di anni. E, sotto questo aspetto, il nome e il curriculum di Carolina Morace sono una garanzia. Le parole di Marco Isnardi rappresentano il miglior biglietto da visita. «A Carolina l’abbiamo detto fin dal primo giorno, siamo qui a Roma solo perché ci sei tu!»

      Per maggiori informazioni sul progetto, consulta il sito www.jaroma.it o www.juvesoccerschool.com

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK