Juventus
    27.05.2013 10:17 - in: Eventi S

    Nove anni senza il Dottor Umberto

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il 27 maggio 2004 ci lasciava Umberto Agnelli

    Il 27 maggio 2004 ci lasciava Umberto Agnelli. Il Dottore aveva guidato la Juventus dal 1955 al 1962, vincendo, come Presidente, tre scudetti, e scrivendo pagine gloriose della storia bianconera. Pagine che il J-Musuem celebra in questi giorni, con la mostra “Il lunedì si parlava di calcio”, dedicata ai 90 anni di “matrimonio” tra la Famiglia Agnelli e la Juventus.

    «E’ un piacere immenso ricordare che tutto il meglio del calcio è passato dalla Juve». Questa frase riassume meglio di tanti discorsi la filosofia del Dottore ed è il manifesto di quello che voleva per la società e la squadra: solo l’eccellenza.


     

    A nove anni dalla sua scomparsa, quel desiderio, quella ricerca di perfezione è ancora una il motore che anima la Juventus. Ed è questo il modo migliore per onorare la sua memoria.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK