Juventus
    13.05.2013 12:46 - in: S

    Primavera, in finale a Ostuni

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Dopo un cammino da imbattuta, la squadra di Baroni in campo questa sera contro il Milan

    Continua nel migliore dei modi la marcia di avvicinamento della Primavera alle finali nazionali, in programma a inizio giugno a Gubbio. La squadra di Marco Baroni è impegnata in questi giorni in Puglia, nel Torneo Città di Ostuni, un banco di prova importante visto il livello delle rivali.

    Un impegno affrontato al meglio, tanto che i bianconeri si sono qualificati per la finale di questa sera. Di fronte ci sarà il Milan, altra squadra qualificata per la Final Eight per lo Scudetto.

    Arrivata a Ostuni (per la precisione al resort Torre Guarceto di Marina di Carovigno, la struttura che ha ospitato la comitiva) con il gruppo quasi al completo, la Primavera ha finora disputato un cammino perfetto, fatto di quattro vittorie in altrettante partite.

    Tutto facile nel girone eliminatorio. Contro tre formazioni pugliesi, la squadra di Baroni si è imposta senza subire reti: 5-0 al Bari, 6-0 al Taranto e 2-0 alla Fidelis Andria. Più complicata, anche per la forza dell’avversaria, la semifinale contro il Parma, vinta 4-2 (doppietta di Beltrame e reti Cevallos e Bonatini).

    Questa sera l’atto finale, in programma a Ostuni. Per la Juventus è un banco di prova importanti a meno di un mese dall’appuntamento chiave della stagione. Ma anche l’occasione per prendersi una rivincita con il Milan per l’eliminazione patita un anno fa nelle finali Scudetto.

    In attesa di un possibile incrocio anche nell’edizione di quest’anno. Bianconeri e rossoneri sono in due urne diverse e potrebbe ritrovarsi accoppiati nel sorteggio dei quarti in programma venerdì a Gubbio.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK