Juventus
    29.05.2013 17:16 - in: Amichevoli S

    Un’estate a stelle e strisce

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    La Juventus tra luglio e agosto sarà negli Stati Uniti con il Jeep US Tour 2013 e parteciperà alla Guinness International Champions Cup

    Quando il 6 aprile 2012 venne presentata la partnership tra Juventus e Jeep, Sergio Marchionne sottolineò con un esempio particolarmente calzante quanto il matrimonio tra i due marchi fosse quasi un’affinità elettiva: «La parola Jeep è usata nelle scuole americane per insegnare ai bambini a scrivere la lettera J - spiegò l’amministratore delegato di Fiat - E allo stesso modo, in italiano, quando pensiamo alla “i lunga”, pensiamo a Juventus».

    Ebbene, da quest’estate i bambini statunitensi potranno imparare la “J” anche come i loro coetanei del Bel Paese: la Juventus è pronta a sbarcare negli States e a vivere una nuova avventura a stelle e strisce, dopo quella che due estati ora sono diede il via al primo scudetto dell’era Conte. Questa volta però, lo farà insieme al suo Official Sponsor, che dà il nome alla trasferta americana dei bianconeri: il Jeep Us Tour 2013 vedrà i Campioni d’Italia lavorare sodo per preparare la nuova stagione, ma anche prendere parte a eventi speciali e alla Guinness International Champions Cup, il prestigioso torneo che li impegnerà tra fine luglio e inizio agosto.

    Otto le squadre partecipanti, tutte di altissimo livello, divise, volendo prendere in prestito la terminologia degli sport americani, in due “Conference”.

    La Juventus è stata inserita in quella della costa ovest, con Everton, Los Angeles Galaxy e Real Madrid, mentre ad est ecco Chelsea, Inter, Milan e Valencia.

    I bianconeri esordiranno all’AT&T Park di San Francisco, la casa dei Giants, Campioni del Mondo di baseball, mercoledì 31 luglio contro l’Everton, alle 20.00 locali, le 5.00 di giovedì mattina in Italia.

    La partita successiva è in programma invece sabato 3 agosto al Dodger Stadium di Los Angeles. Orario e avversario dipenderanno dal risultato contro gli inglesi e da quello della sfida tra Galaxy e Real che si giocherà a Phoenix, due giorni prima: si affronteranno infatti le vincenti e le perdenti delle due gare. Stessa formula per le squadre della East Conference, che nelle prime uscite metterà di fronte il Milan al Valencia e l’Inter al Chelsea. Le otto formazioni si riuniranno poi a Miami il 6 e il 7 agosto e, al Sun Life Stadium, daranno vita alle finali. Le squadre che avranno vinto entrambe le due partite già disputate lotteranno per il primo posto, ma si giocherà anche per la terza, la quinta e la settima piazza.

    Nei prossimi giorni verranno comunicate le date esatte in cui la Juventus sarà negli Stati Uniti per il Jeep US Tour 2013.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK