20.03.2014 14:11 - in: Serie A S

    A Catania arbitra Damato.

    Share with:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il fischietto di Barletta designato dall’AIA per dirigere la sfida testa-coda di Serie A del prossimo 23 marzo al Massimino.

    E’ Antonio Damato l’arbitro chiamato alla direzione del posticipo domenicale della 29esima giornata del massimo campionato, Catania-Juve. Al suo fianco gli assistenti Posado e Marrazzo, e il quarto ufficiale Manganelli. Completano la spedizione in Sicilia gli arbitri d’area Ciampi e Candussio.  

    Il fischietto pugliese, che ha esordito in Serie A nel 2006, è alla diciottesima direzione complessiva dei bianconeri tra campionato, coppa Italia e Serie B. In totale, lo score è di 10 vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte.

    Le tredici sfide della Juve da lui dirette nella massima lega prendono il via con uno Juventus-Siena del 2007 (partita finita 2-0), e annoverano peraltro il precedente contro il Catania sotto l’Etna nel 2010, quando i bianconeri si imposero con la doppietta di Quagliarella e il gol di Pepe (1-3 il risultato finale).

    L’ultima volta con i bianconeri in Serie A è stato un Cagliari-Juventus terminato 1-3, nel dicembre 2012.

    Share with:
    • 1
    • 3
    • 2