Juventus
    10.12.2013 22:13 - in: Champions League S

    A Istanbul per ora vince la neve

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Galatasaray-Juventus sospesa al 31' del primo tempo e rinviata dopo una nevicata epocale. La partita è rinviata a domani, mercoledì 11 dicembre, alle 15.00 locali.

    Per ora a Istanbul vince la neve. Galatasaray-Juventus è rinviata, dopo che una nevicata epocale ha costretto il direttore di gara, il portoghese Proença a sospendere la partita al 31' del primo tempo e quindi a spostarla. 

    Del resto il clima è rovente solo sugli spalti, anche se meno emozionante rispetto a quello trovato a Glasgow lo scorso febbraio. La neve dà una tregua per il calcio d'inizio, ma solo dopo essere caduta fitta fino a un'ora prima e aver reso il campo già bello pesante. In compenso il vento gelido non smette di soffiare.

    Le condizioni insomma non sono propriamente ideali, ma la Juve affronta i primi minuti con maturità, lasciando l'iniziativa al Galatasaray e difendendo con ordine.
    Drogba, il pericolo pubblico numero uno, è piuttosto isolato e i bianconeri lo controllano agevolmente. La prima occasione vera capita invece a Llorente, poco dopo il quarto d'ora. servito a centro area da Vidal. Lo spagnolo viene servito a centro area da Vidal, controlla e cerca la zampata, a lato di poco.
     
    Dal 20' la nevicata riprende di colpo, il terreno in un attimo è completamente imbiancato, si rende necessario il pallone arancione e dopo una decina di minuti si deve fermare il gioco per pulire le linee del campo. Ma dopo mezz'ora scarsa, nonostante il lavoro degli addetti a spalare la neve, ci si rende conto che non ci sono le condizioni per giocare. La partita è rinviata a domani, mercoledì 11 dicembre, alle 15.00 locali.

    GALATASARAY-JUVENTUS 0-0 sospesa al 31' del primo tempo per neve. 

    GALATASARAY
    Muslera;  Chedjou, Semih Kaya, Gökhan Zan; Eboué, Felipe Melo, Selçuk İnan, Riera; Sneijder; Drogba, Burak Yilmaz.
    A disposizione: Ceylan, Gülselam , Nounkeu, Bulut, Bruma, Kurtuluş, Çolak
    Allenatore: Mancini

    JUVENTUS
    Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pogba, Marchisio, Asamoah; Tevez, Llorente
    A disposizione: Storari, Caceres, Ogbonna, Padoin, Isla, Quagliarella, Giovinco
    Allenatore: Conte

    ARBITRO: Proença (POR)
    ASSISTENTI: Miranda (POR), Trigo, (POR)
    QUARTO UFFICIALE: Tomé (POR)
    ARBITRO D'AREA: Capela (POR), Gomes (POR)

    AMMONITI: 17' pt Marchisio

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK