Juventus
    Juventus
      17.06.2014 10:24 - in: Amichevoli S

      Asamoah e compagni perdono la prima Mondiale

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il Ghana, nazionale in cui milita il laterale bianconero, non riesce ad imporsi contro gli Stati Uniti e subisce una sconfitta che sa di beffa all'esordio: nonostante 21 tiri in porta, è la squadra di Klinsmann ad esultare con un gol segnato a 4' dal termine.

      Parte in salita il Mondiale del Ghana di Kwadwo Asamoah: al terzo tentativo in una Coppa del Mondo, gli Stati Uniti riescono infatti ad avere la meglio sulle Black Stars (dopo due sconfitte nelle ultime due edizioni della Coppa del Mondo).

      Un match agguerrito fin dai primi secondi, quello giocato ieri all’Arena das Dunas di Natal. Le due squadre del Gruppo G hanno dato fondo a fiato e energie per imporsi sul campo. A passare in vantaggio, dopo solo 31'' (il gol finora più veloce di questo Mondiale), ci hanno pensato gli Usa con una rete di Clint Dempsey. Il pareggio del Ghana arriva all’82’ dopo una mole infinita di occasioni create con André Ayew, ma gli Stati Uniti lasciano poco tempo per festeggiare agli avversari e tornano in vantaggio grazie a un gol di John Brooks Jr. appena 4 minuti dopo. La partita si chiude con tre punti conquistati dalla squadra allenata da Jurgen Klinsmann e un risultato di 1-2.

      Nonostante la sconfitta, in campo, il Ghana ha ben figurato, così come il bianconero  Kwadwo Asamoah. Lo juventino, alla 63ª partita con la Nazionale ghanese, ha mandato al tiro un compagno per ben  tre volte, accreditandosi come il secondo della sua nazionale a creare più occasioni di rete. Sua la palma anche per maggior numero di dribbling sugli avversari e per i 56 passaggi totali effettuati. Meglio di lui nel collegare i compagni fra i reparti, in questa gara, soltanto Mensah.

      Gli Stati Uniti erano stati eliminati proprio dal Ghana sia al Mondiale 2006 che in quello del 2010 in Sud Africa. Entrambe le partite finirono 2-1 per il Ghana. Il prossimo impegno per Asamoah e compagni sarà contro la Germania, che ieri ha strapazzato il Portogallo per 4-0: la partita contro i tedeschi si disputerà sabato 21 alle 21.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK