Juventus
    Juventus
      09.01.2014 10:09 - in: Serie A S

      Cagliari-Juve, le vittorie in rimonta

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Lo scorso anno i bianconeri riuscirono a vincere pur passando in svantaggio. E in Sardegna era accaduto una sola volta

      L’ultimo Cagliari-Juventus ha chiuso l’anno 2012 ed è terminato 1-3, con un finale di grandissime emozioni perché i bianconeri di Conte sono riusciti a rovesciare un verdetto sfavorevole. Al termine del primo tempo i sardi erano in vantaggio grazie a un calcio di rigore trasformato da Pinilla. Nella ripresa hanno fatto la differenza le mosse del mister juventino, che ha messo in campo Alessandro Matri e Mirko Vucinic. L’attuale attaccante del Milan ha messo a segno una doppietta e il montenegrino ha segnato a porta vuota, sfruttando una buona azione da parte di Giovinco.

      In tutta la storia dei confronti diretti disputati in Sardegna, c’è un solo precedente che ha visto la Juventus ribaltare il punteggio determinato nei primi 45 minuti. Risale all’8 maggio 1983, quando furono Boniek e Platini a negare la vittoria ai padroni di casa, passati in vantaggio con il bomber Piras. Sulla panchina di quel Cagliari sedeva Gustavo Giagnoni, protagonista di accesissimi derby all’inizio degli anni ‘70.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK