Juventus
    Juventus
      11.12.2013 16:44 - in: Champions League S

      Chiellini: «Dovevamo arrivare qui già qualificati»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il difensore parla dell’eliminazione patita in Champions. «Oggi non abbiamo potuto fare le cose provate in questi giorni».

      Nel modo più beffardo, dopo una gara interrotta, ripresa il giorno dopo e giocata su un terreno che definire impraticabile è forse riduttivo. A Istanbul si ferma la corsa in Champions della Juventus. La fine di una corsa che, a detta di tutti, non è stato però all’altezza del cammino in campionato.

      Proprio su questo si incentra Chiellini nella sua analisi. «Avremmo dovuto arrivare qui solo per una vacanza, invece abbiamo pagato i punti lasciati per strada a Copenaghen e all’andata con il Galatasaray quando ci siamo fatti raggiungere. Oggi non si è davvero giocato, non abbiamo potuto fare le cose provate in questi giorni. Si è visto ieri che fino alla sospensione non abbiamo mai subito un pericolo, oggi invece siamo stati puniti per un episodio. Siamo tutti dispiaciuti perché arrivare almeno agli ottavi di Champions era un obiettivo importante per il nostro percorso di crescita. Ora dovremo fare come il Chelsea l’anno scorso, è uscito peggio di noi dal girone eppure ha trovato la forza di rimettersi in discussione e ha vinto l’Europa League. Ora è prematuro parlare della finale di Torino, ci sono troppe partire da giocare, in più prima c’è da pensare al campionato e alla Coppa Italia».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK