Juventus
    Juventus
      31.10.2013 11:29 - in: Serie A S

      Come segna il Parma

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Gli emiliani sono abili nel gioco aereo e sono già 5 le reti nate da colpi di testa

      Il Parma della  scorsa stagione si era caratterizzato per un elevato numero di gol di testa, con Amauri leader in questa tipologia di realizzazione. La stagione 2013-14 sembra per ora confermare questa propensione, pur variando gli interpreti. Sono già 5 le reti confezionate per via aerea e hanno visto come autori altrettanti interpreti: Cassano, Biabiany, Gobbi, Palladino e Rosi.

      Altre efficaci soluzioni offensive si sono per ora rilevate le conclusioni da fuori,  la ricerca della profondità e l’opportunismo in area. I tiri dalla distanza hanno caratterizzato 2 delle 4 reti messe a segno in Parma-Atalanta (Mesbah e Rosi) e il gol di Parolo a Verona, bravo ad approfittare di un errore della difesa scaligera. Lo stesso Parolo e Cassano hanno sfruttato gli assist in avanti in Parma-Atalanta e Verona-Parma, scambiandosi reciprocamente la parte di finalizzatore e rifinitore. Parolo, centrocampista dalle spiccate doti in zona gol, ha poi messo a segno due tap-in con l’Atalanta e con il Milan.

      Attenzione, infine, alle iniziative di carattere personale. Davvero perfetta è stata l’esecuzione in tal senso di Gargano nel 2-2 di Firenze, quando ha ricevuto palla, si è girato su se stesso ed è riuscito a trovare il gol con un tiro secco, favorito anche dalla deviazione di avversario.

      Il Parma non ha ancora messo a segno un rigore in campionato, mentre in Coppa Italia, nel 4-0 sul Lecce, Cassano è riuscito a trasformare il penalty accordato.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK