Juventus
    03.01.2014 09:28 - in: Serie A S

    Come segnano i giallorossi

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Sono sopratutto te i modi in cui la Roma colpisce le difese avversarie

    Ha decisamente cambiato pelle la Roma di Garcia rispetto a quella della scorsa stagione. Lo si evince non solo dall’andamento in classifica, ma anche dal modo con cui costruisce i suoi gol. La squadra 2012-13 sfruttava molto la profondità, con un buon contributo di Destro nel tradurre in rete i servizi nello spazio e un Lamela votato all’ultimo passaggio in verticale. La Roma del tecnico francese ha per adesso evidenziato tre modi abituali per far male alle difese avversarie.

    5 i gol segnati con conclusioni da fuori e con interpreti tutti diversi: De Rossi a Livorno con una botta terrificante; Pjanic con un morbido pallonetto nel 3-0 casalingo sul Verona; Ljajic nella stessa partita; Totti con una conclusione di esterno a mezza altezza a San Siro con l’Inter; infine Bradley a Udine, per un centro che è valso la conquista dell’intera posta.

    Altrettanti i rigori messi a segno e anche in questo caso gli specialisti sono ben 4: Strootman, Ljajic, Totti e Pjanic.

    Ma dove la Roma sta veramente stupendo è nello sfruttamento delle palle inattive. 5 i gol nati da corner: 2 messi a segno da Benatia, 1 a testa da Balzaretti, Strootman e Destro. E in questo gruppo, solo uno ha visto la realizzazione di testa (l’ultimo di Benatia nel 4-0 sul Catania); tutti gli altri sono arrivati di piede, sfruttando anche le mischie originate. Anche sulle punizioni i giallorossi si sono dimostrati molto efficaci: non manca Benatia tra i marcatori, ma a colpire sono soprattutto i 2 sigilli di Florenzi, a Livorno e contro il Bologna.

    Attenzione, infine, alle ripartenze. Gervinho a Genova contro la Sampdoria e Florenzi a Milano con l’Inter sono andati in gol sfruttando la capacità della squadra di giocare in velocità

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK