Juventus
    Juventus
      01.09.2013 00:20 - in: Serie A S

      Conte: «25 minuti ad alto livello»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il tecnico soddisfatto del netto successo sulla Lazio. «Abbiamo preso troppi tiri da fuori, ma la squadra è sempre stata concentrata. Alleno un grande gruppo»

      Tre su tre. La partenza stagionale della Juventus non poteva essere migliore dal punto di vista dei risultati. E due di queste partite hanno un denominatore comune: il poker di reti rifilato alla Lazio. Dopo quello in Supercoppa di due settimane fa, i bianconeri si sono ripetuti in campionato. Concedendo un gol a Klose ma dando un’ulteriore dimostrazione di forza.

      Dopo la sfida, Antonio Conte sottolinea la propria soddisfazione, non senza trascurare gli elementi da migliorare. «Oggi abbiamo fatto i primi 25 minuti di alto livello, sotto tutti i punti di vista. Ma abbiamo subito troppi tiri da fuori area e gente come Hernanes, Candreva e Klose può fare male. E ne troveremo altri nelle prossime partite, quindi è un aspetto da migliorare, comunque stasera bravo Buffon a rimediare. Stasera siamo stati molto concentrati contro un avversario temibile come la Lazio che sapevamo aveva voglia di rifarsi dopo il 4-0 in Supercoppa. Finora ha giocato quasi sempre la stessa squadra, ma qui non ci sono gerarchie e tutto può cambiare in fretta. Ho un grande gruppo che mi segue ciecamente e si sacrifica. In questo momento il simbolo è Barzagli che continua a giocare nonostante il dolore. Io devo tutto a questi ragazzi, che mi hanno permesso di diventare un allenatore vincente. Per questo mi dispiace quando qualcuno di loro deve lasciarci ed essere ceduto».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK