Juventus
    23.08.2013 11:11 - in: Serie A S

    Delio Rossi: «La Juve è la più forte»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Non poteva capitarci un avversario peggiore, ma ce la giocheremo anche contro questa grande squadra»

    «Non poteva capitarci un avversario peggiore». Sintetico ed efficace: in poche parole Delio Rossi riassume nel modo migliore la sensazione che si prova trovandosi di fronte, al debutto casalingo, i campioni d’Italia. Il tecnico doriano ha dalla sua il fatto di essere stato l’unico, lo scorso campionato, a battere i bianconeri sia all’andata che al ritorno, ma quello è il passato. Il presente parla invece di una Juve reduce da un sonoro 4-0 rifilato alla Lazio in Supercoppa e per nulla appagata: «Anche se avessero perso con lo stesso punteggio la nostra sarebbe stata comunque una gara difficile. E’ una squadra formata da grandi campioni che si entusiasmano quando vincono e vogliono subito rifarsi dopo le sconfitte. Credo che la Juve sia la squadra più forte: ha acquistato giocatori di livello internazionale come Tevez, Llorente e Ogbonna. Il calendario ci ha messo di fronte l’avversario più brutto, ma noi proveremo a giocarcela».

    La Samp riparte con entusiasmo, forte di acquisti importanti come quello di Manolo Gabbiadini: «Con Eder si completa bene e non dobbiamo dimenticare Pozzi e Sansone. Abbiamo punte valide per affrontare un campionato in cui, mi pare, ci sia un livellamento verso l'alto per le formazioni di vertice, che si sono tutte rinforzate. Noi abbiamo le carte in regolare per centrare i nostri obiettivi».



     


     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK