Juventus
    Juventus
      27.04.2014 17:10 - in: Serie A S

      Di Francesco: «Giocheremo alla morte»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      «Ha ragione Conte - sottolinea il tecnico emiliano commentando le dichiarazioni di Garcia - ci vuole anche rispetto per le piccole squadre»

      «Vogliamo rimanere in serie A». Il desiderio di Eusebio Di Francesco e Del Sassuolo passa inevitabilmente anche dalla partita contro la Juventus. Il tecnico degli emiliani sa di avere di fronte un ostacolo difficilissimo da superare, ma non getta certo la spugna in anticipo: «I bianconeri hanno un grande ruolino di marcia,hanno tre volte i punti nostri, ma noi siamo in un momento positivo. Cercheremo di di imporre il nostro gioco e di fare una grande gara, dall'inizio alla fine»

      La vittoria con il Chievo ha galvanizzato i neroverdi: «Iragazzi hanno voglia di andare in campo e di dare tutto quello che hanno. Il giocare di lunedì ci permette di avere un giorno in più per prepararci».

      Di Francesco commenta quindi le dichiarazioni di Garcia riguardo al presunto poco impegno mostrato dalle avversarie della Juventus: «Sono discorsi che lasciano il tempo che trovano,- ribadisce il tecnico emiliano - bisognerebbe conoscere le persone che si hanno davanti, la mentalità dell'allenatore e della società. Siamo il Sassuolo, mancano quattro gare alla fine e mi sembra illogico non giocarsi la partita. Condivido cosa ha detto Conte, che ci vuole anche rispetto per le piccole squadre che giocano alla morte, come faremo noi domani contro la Juventus. Per noi questa è una partita importante, ci giochiamo tantissimo»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK