Juventus
    Juventus
      31.07.2013 00:00 - in: Eventi S

      Dieci anni senza l’avvocato Chiusano

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      È il 10° anniversario della scomparsa di uno dei presidenti più vincenti della storia bianconera

      Oggi, mercoledì 31 luglio 2013, è un giorno particolare per tutta la Juventus. Si celebra il 10° anniversario della scomparsa di Vittorio Caissotti di Chiusano, uno dei presidenti più vincenti della storia del club. Ma soprattutto uno degli uomini maggiormente attaccati ai colori bianconeri.

      Alla Juventus l’avvocato Chiusano ha legato molti anni della sua vita. Prima come tifoso, poi come consigliere d’amministrazione (fin dal 1960, ai tempi della presidenza di Umberto Agnelli) e vicepresidente (anni ’70). Fino alla massima carica assunta nel 1990, dopo la lunga parentesi di Giampiero Boniperti.

      Proprio come oggi, anche in quel giorno di fine luglio del 2003 la Juventus era negli Stati Uniti, impegnata a preparare la Supercoppa Italiana che avrebbe giocato e vinto contro il Milan a New York. Un trofeo che, proprio per la dedica speciale al presidente appena scomparso, assunse un sapore ancora più speciale.

      Sei giorni dopo aver ospitato allo Stadium un evento dedicato alla sua figura di grande avvocato, la Juventus vuole ricordare oggi Vittorio Chiusano, uomo gentile e appassionato.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK