Juventus
    26.04.2014 09:00 - in: Serie A S

    E' un Sassuolo da ripresa

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Gli emiliani sono in corsa per la salvezza anche grazie al buon rendimento nei secondi tempi delle gare

    Il Sassuolo ha segnato il 55% delle sue reti nei secondi tempi ed è grazie a questa capacità manifestata dopo l’intervallo che oggi ha ancora più che concrete possibilità di salvezza. Se le partite durassero infatti solo 45 minuti, la formazione di Di Francesco sarebbe ultima in classifica insieme al Livorno, a ben 4 punti dalla zona che garantisce la permanenza in serie A.

    Al giro di boa, alla chiusura del girone d’andata, il Sassuolo era salvo, attestato a quota 17, un punto in più rispetto al Bologna e 4 su Livorno e Catania. Due giornate dopo, altrettante sconfitte e il complicarsi della situazione di classifica ha indotto la società a sostituire il mister della promozione con Alberto Malesani. Di Francesco è stato richiamato alla guida dopo 5 partite senza raccogliere punti e con la squadra ultima: con lo 0-0 conquistato a Bologna – punto utilissimo contro una concorrente – il cammino è ripreso e la situazione è progressivamente migliorata fino ai decisivi 3 punti guadagnati domenica con il successo a Verona sul Chievo.

    Dopo la partita con la Juventus – prima assoluta in serie A -, il Sassuolo avrà il seguente calendario: Fiorentina in trasferta, Genoa in casa e chiusura a San Siro con il Milan.


     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK