Juventus
    16.04.2014 10:37 - in: Member S

    Emozioni e gol: la Juve nel turno pasquale

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    La vittoria sul Palermo, momento cruciale della stagione che ha portato al 30° scudetto, le sfide contro l'Inter, ma anche i tre punti conquistati in un derby contro il Toro

    Il turno di campionato giocato a Pasqua, ha sempre riservato tante sorprese per la Juventus. E che sorprese! Gol d'autore, vittorie contro rivali storiche e match che hanno segnato un'intera stagione. 

    Una, su tutte, è molto recente. Il 7 aprile 2012, i bianconeri sono attesi da una partita molto importante, in trasferta a Palermo. Prosegue il testa a testa con il Milan che, lo stesso giorno, al pomeriggio, è stato sconfitto in casa dalla Fiorentina per 2-1. Se la Juventus dovesse vincere, significherebbe sorpasso in testa alla classifica! Gli uomini di Antonio Conte non deludono le aspettative, e vincono per 2-0 grazie ai gol, nel secondo tempo, di Bonucci e Quagliarella. Una Pasqua felice per i tifosi che, da lì a poche settimane, festeggeranno la conquista del 30° scudetto. 

    Ma le sorprese non finiscono qua. Sempre a Pasqua, negli ultimi 20 anni, il calendario del campionato ha messo di fronte alla Juventus una rivale storica: l'Inter. E in tutte le occasioni, la Vecchia Signora ha sempre vinto: nel 1994, nel 2001, nel 2008 e nel 2013. 

    Prima di questa festività, inoltre, si è anche disputato un derby della Mole. Quasi venti anni fa, il 6 aprile 1996, allo stadio Delle Alpi, Torino e Juventus hanno incrociato le spade nell'ultima stracittadina pasquale: a vincere, anche in questo caso, sono stati i bianconeri. Dopo essere passati in svantaggio, gli uomini allora allenati da Marcello Lippi, hanno rimontato i granata grazie ad un autogol di Sogliano e ad una girata in porta di Gianluca Vialli. 

    C'è poi un giocatore che, con il turno pasquale, ha sempre avuto un feeling molto particolare. Stiamo parlando di Alessandro Del Piero. L'ex numero dieci ha firmato l'ultima doppietta per la Juventus prima di Pasqua. Era il 23 aprile 2011, stadio Olimpico di Torino: Juventus-Catania termina 2-2. Inoltre, Del Piero detiene un altro record “pasquale”. E' il calciatore bianconero ad aver realizzato più gol in questo turno, da quando si assegnano i tre punti a partita: ben 8 marcature! 

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK