Juventus
    Juventus
      08.05.2014 13:32 - in: Eventi S

      Fabio Paratici in cattedra a Piacenza

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il direttore sportivo della Juventus ha incontrato gli studenti dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza e ha condiviso con loro la sua esperienza da coordinatore dell’area tecnica e sportiva del club campione d’Italia.

      Non può certo mancare la Juventus, fresca vincitrice del terzo tricolore consecutivo, ad un evento in cui i giovani che si affacciano al mondo del lavoro incontrano le più belle storie di successi aziendali in Italia.

      Oggi, in occasione del CareerDay organizzato dall'Università Cattolica di Piacenza, il direttore sportivo del club bianconero, Fabio Paratici, è salito in cattedra per l’incontro dal titolo “Da calciatore a direttore sportivo: la testimonianza di una carriera d’eccezione”.

      L’appuntamento con il ds della squadra campione d’Italia, moderato dai giornalisti Alessandro Biolchi di Sky e Roberto Perrone del Corriere della Sera, è stato uno degli eventi principali della kermesse dedicata all’incontro fra gli studenti dell’università e il mondo del lavoro, impersonato nella sede piacentina di via Emila Parmense da quasi cento aziende. E la Juventus, rappresentata per l'occasione da Paratici, è realtà che non manca certo di racconti di successi – sportivi e aziendali – da condividere con i giovani laureandi!

      Il direttore sportivo bianconero ha offerto ai presenti in sala testimonianza di una vita dedicata al calcio, passione coltivata prima da calciatore sui campi da gioco delle serie C e B (tra Piacenza, Palermo, Pavia, Lecco e Novara), quindi da dirigente nella Sampdoria come capo degli osservatori. Una carriera culminata, nel 2010, con il suo passaggio in bianconero al fianco dell’amministratore delegato Giuseppe Marotta.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK