Juventus
    Juventus
      15.03.2014 13:33 - in: Serie A S

      Gasperini: «Da uno a cento, a questa partita tengo 110»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Le parole del tecnico dei liguri nella conferenza stampa alla vigilia della difficile sfida di campionato contro una Juve schiacciasassi anche in trasferta.

      Queste le dichiarazioni più importanti dell’allenatore dei Grifoni, Gasperini, direttamente dalla sala stampa di Villa Rostan alla vigilia della delicata sfida contro la capolista. 

      L’allenatore torinese ha ricordato come «a Marassi con la Juventus abbiamo sempre disputato buone partite, e domani sarà l’occasione di riprovarci». Il tecnico dei liguri ha raccolto un solo successo in otto sfide ai bianconeri in A: accadde nel 2009, quando la sua squadra si impose sulla Juve per 3-2.

      «Per noi giocare questa partita è un metro di misura fondamentale e un grande stimolo. Fino alla fine del campionato daremo sempre il massimo per fare più punti possibili», ha aggiunto Gasperini.

      Nei 46 precedenti al Ferraris, la Juventus ha espugnato 19 volte il campo ligure, rispetto ai 16 successi dei padroni di casa. Il Genoa ha tuttavia segnato complessivamente un solo gol nelle ultime tre occasioni in cui ha ospitato la Juventus. 

      Nonostante la sconfitta a Verona nell'ultimo turno di campionato, il Genoa è in buono stato di forma, trascinato dall'ottimo campionato dell'evergreen Gilardino. «Ci è dispiaciuto perdere a Verona, nonostante la prestazione, ora vogliamo tornare in campo con grande determinazione», ha puntualizzato Gasperini. 

      Verdetto ora al campo. L'appuntamento è per domani sera alle 20,45 allo Stadio Galileo Ferraris di Genova.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK