Juventus
    03.10.2013 10:19 - in: Champions League S

    I numeri di Juventus-Galatasaray

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Bianconeri meno precisi al tiro, ma comunque in grado di concludere 23 volte

    Alla fine, la frase che meglio rappresenta la sfida con il Galatasaray l’ha pronunciata Fabio Quagliarella: «Se c’era una squadra che meritava di vincere, quella era la Juventus». Al di là del modo rocambolesco in cui si è sviluppato il finale, con il 2-2 turco arrivato pochi istanti dopo il vantaggio dello stesso attaccante partenopeo, i numeri della gara raccolti da Opta sono quasi tutti dalla parte dei bianconeri.

    Una Juventus che, proprio come successo all’esordio europeo con il Copenaghen (ma anche in tante partite di campionato), ha tirato tantissime volte: ben 23. A dispetto di altre volte, con una minor precisione, con cinque conclusioni arrivate nello specchio della porta difesa da Muslera.

    Una Juventus che ha comunque sempre tenuto in mano il pallino del gioco. A parte il possesso palla al 53%, il computo degli angoli è stato un perentorio 11-0. Ma l’altro dato indicativo sono i 221 passaggi effettuati (su un totale di 479) nella trequarti offensiva, contro gli appena 67 della squadra di Mancini. Solo tre squadre hanno fatto meglio dei bianconeri in queste prime due giornate di Champions League.

    Resta un pareggio che non può soddisfare, per il cammino europeo che resta comunque apertissimo, ma che permette alla Juventus di mantenere un’imbattibilità nelle fasi a gironi che dura da 14 partite. In casa, è arrivata una sola sconfitta nelle ultime 11 gare europee.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK