Juventus
    01.04.2014 14:47 - in: Europa League S

    I precedenti allo Stade de Gerland

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    I bianconeri hanno già giocato due volte in quell'impianto, pur senza aver mai affrontato il Lione

    La Juventus non ha mai affrontato l’Olympique Lyonnais in gare ufficiali, ma per due volte ha disputato incontri nello Stade de Gerland che la vedrà in azione giovedì sera.

    Il primo appuntamento è una gara amichevole tra la squadra di casa e i bianconeri il 15 giugno 1965. Una partita giocata per le clausole relative al passaggio di Nestor Combin alla Juventus ed è proprio l’attaccante ex del Lione a siglare le due reti dell’1-2 con cui vincono Sivori e compagni. 20.000 gli spettatori presenti sugli spalti, molti dei quali italiani. Da segnalare che nel Lione giocava in difesa Jean Djorkaeff, padre del più famoso Youri che poi avrebbe giocato in serie A con l’Inter.

    La Juventus torna nell’impianto lionese il 13 settembre 1972. E’ lì che avviene il suo debutto nell’edizione di Coppa dei Campioni che la vedrà arrivare fino alla finale di Belgrado persa con l’Ajax. Allo stadio de Gerland gioca infatti il Marsiglia in campo neutro a causa di una precedente squalifica. I bianconeri perdono 1-0 per un autogol di Salvadore, ma al ritorno al Comunale rovesceranno il verdetto con un netto 3-0. A Lione, l’11 mandato in campo da Cestmyr Vycpalek è così composto: Zoff, Spinosi, Marchetti; Furino, Morini, Salvadore; Causio, Cuccureddu, Anastasi, Capello, Haller


     


     


     


     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK