Juventus
    01.09.2013 19:41 - in: Eventi S

    Il 7° “Ale&Ricky” parla spagnolo

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il Real Madrid vince il torneo, J-Stars battuta in finale. La Juventus chiude terza. Anche per l’edizione 2013 tribuna gremita, spettacolo in campo e il ricordo sempre vivo di Alessio e Riccardo

    Nella sua edizione più internazionale, il torneo “Ale&Ricky sempre nel cuore” smette di parlare italiano. Alla 7ª edizione tocca al Real Madrid alzare il trofeo. Alla loro seconda partecipazione al torneo, i Blancos guidati da Santiago Solari hanno avuto la meglio dominando e vincendo 8-0 la finale contro la J-Stars.

    La Juventus, rappresentata dai Giovanissimi Nazionali di Claudio Gabetta, ha chiuso al terzo posto da imbattuta. Dopo gli 0-0 con Torino e Real Madrid, i bianconeri hanno dovuto ricorrere ai rigori per superare  un ottimo Chisola (2-2 ai tempi regolamentari).

    Il premio di miglior giocatore è andato a Nicu Craiu del Real Madrid, il bianconero Filippo Dani è stato nominato miglior portiere. Durante la cerimonia finale, come da tradizione, sono stati premiati i ragazzi del Settore Giovanile che si sono maggiormente distinti nella passata stagione. I riconoscimenti sono andati a Pol Garcia Tena per la Primavera, Luca Clemenza per gli Allievi, Giuseppe Sapone per i Giovanissimi, Ken Moise Bioty per gli Esordienti e Simone Vercellone per i Pulcini.

    Al di là di vincitori, vinti e premiati, resta ancora una volta il successo di un torneo che cresce anno dopo anno. Anche per questo 2013, spalti gremiti, spettacolo in campo e, soprattutto, sempre vivo il ricordo di Alessio e Riccardo. E l’immagine più bella della due giorni allo Juventus Center è stata quella finale. Con i ragazzi delle otto squadre partecipanti riuniti in mezzo al campo a sorreggere una gigantografia dei due ragazzi.

    Ragazzi a cui i giovani del Real hanno voluto dedicare il loro successo. “Ale&Ricky sempre nel cuore” è anche e soprattutto questo!

    Ecco i dati salienti di questa 7ª edizione

    Sabato 31 agosto 2013

    Atletico Gabetto – J-Stars 1-2
    Juventus – Tottenham 3-0
    Chisola – Castelfiorentino 1-0
    Torino – Real Madrid 0-2
    Atletico Gabetto – Chisola 0-1
    Juventus – Torino 0-0
    Castelfiorentino - J-Stars 0-1
    Tottenham - Real Madrid 0-2

    Domenica 1 settembre 2013

    Castelfiorentino - Atletico Gabetto 0-3
    Juventus – Real Madrid 0-0
    J-Stars – Chisola 2-1
    Tottenham – Torino 1-1

    Classifiche
    Girone professionisti
    Real Madrid 7, Juventus 5, Torino 2, Tottenham 1

    Girone dilettanti
    J-Stars 9, Chisola 6, Atletico Gabetto 3, Castelfiorentino 0

    Finale 3°/4° Juventus – Chisola 4-2 dcr (2-2)
    Finale 1°/2° Real Madrid - J-Stars 8-0

    Classifica finale
    1ª classificata: Real Madrid
    2ª classificata: J-Stars
    3ª classificata: Juventus 
    4ª classificata: Chisola
    5ª classificata: Atletico Gabetto
    6ª classificata: Torino
    7ª classificata: Tottenham
    8ª classificata: Castelfiorentino

    Premio miglior giocatore “Alessio Ferramosca”: Nicu Craiu (Real Madrid)
    Premio miglior portiere “Riccardo Neri”: Filippo Dani (Juventus)

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK