Juventus
    03.08.2013 00:00 - in: Amichevoli S

    Il decennale della Supercoppa di New York

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il 3 agosto 2003 la Juventus di Lippi si aggiudicava il trofeo battendo il Milan al Giants Stadium. Un trofeo da dedicare all’avvocato Chiusano

    Dieci anni fa come oggi, era una Juventus impegnata negli Stati Uniti e pronta a giocarsi una Supercoppa Italiana. Il 3 agosto 2003, la squadra di Marcello Lippi trionfa a New York battendo il Milan.

    Si tratta della prima rivincita dopo la finale di Champions League all’Old Trafford di Manchester. I bianconeri si rifanno battendo i rossoneri con la stessa moneta, cioè vincendo ai calci di rigore. Al 120’ è 1-1 dopo il botta e risposta tra l’allora rossonero Pirlo e Trezeguet.

    Dal dischetto la Juventus è perfetta e segna con Di Vaio, Trezeguet, Birindelli, Camoranesi e Ferrara. Buffon mette il suo sigillo respingendo il tiro di Brocchi. La quarta Supercoppa è vinta: il modo migliore per onorare al meglio la memoria del presidente Vittorio Chiusano scomparso pochi giorni prima.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK