Juventus
    10.09.2013 13:59 - in: Amichevoli S

    Italia-Repubblica Ceca, i precedenti

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Torino, negli anni ‘20, ha già ospitato due volte la sfida in programma questa sera allo Juventus Stadium

    Torino ha ospitato due volte la sfida tra Italia e Cecoslovacchia (nazione progenitrice dell’attuale Repubblica Ceca). Due appuntamenti che risalgono a tantissimi anni fa, nel 1922 e nel 1926. Entrambe sono state partite amichevoli, disputate allo stadio Motovelodromo. La prima sfida, terminata 1-1, è indicativa dell’epoca: non ci sono giocatori della Juventus nell’undici azzurro, la parte del leone la fanno i club che in quel periodo vanno per la maggiore: Genoa e Lucchese.

    Quattro anni dopo, invece, il contesto è già decisamente cambiato. Sotto la presidenza di Edoardo Agnelli, la Juventus conquista il suo secondo scudetto e la Nazionale registra la nuova forza della squadra. Davanti al pubblico torinese l’Italia vince 3-1 con le reti del bolognese Della Valle, dell’interista Conti e del livornese Magnozzi. A rappresentare la Juventus in azzurro c’è il trio storico con cui inizieranno tante formazioni dell’Italia: Combi, Rosetta, Caligaris. A completare il gruppo bianconero c’è anche il mediano Carlo Bigatto.

    Italia e Cecoslovacchia-Repubblica Ceca non si sono mai incontrate nelle qualificazioni mondiali. Al Mondiale, invece, è una sfida classica, a partire dal 1934 quando addirittura si contesero il titolo in finale, vinta dagli azzurri per 2-1 ai tempi supplementari. L’ultimo confronto diretto nella massima competizione è avvenuto nel 2006. La squadra di Lippi ha vinto 2-0 e fondamentale è stata la sfida tutta juventina tra Buffon e Nedved, con il primo bravissimo a parare una serie di conclusioni del suo compagno di club.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK