Juventus
    Juventus
      07.10.2013 09:31 - in: Serie A S

      Juve-Milan, le statistiche

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      I bianconeri lasciano il possesso palla agli avversari, ma dominano tutte le altre voci. Prestazione maiuscola di Pirlo

      E’ stata una Juve double face quella che ha steso il Milan nella settima giornata di campionato. La squadra di Conte ha riagguantato i rossoneri, in vantaggio dopo appena 20 secondi dall’inizio del match, già nel primo quarto d’ora di gara, ma è soprattutto nella ripresa che ha costruito la vittoria . Il primo tempo infatti, evento più unico che raro allo Stadium, si era chiuso con il 64% di possesso palla nettamente a favore dei rossoneri: un dato che da solo non può descrivere l’incontro, ma che raffrontato con il quello conclusivo, spiega come la Juve nella ripresa abbia cambiato marcia. Al fischio finale il 56,7% di possesso del Milan, contro il 43,3% dei padroni di casa non solo appare più equilibrato, ma fotografa un secondo tempo in cui Pirlo e compagni hanno dettato legge, legittimando un successo più ampio di quanto non dica il risultato. 9’57” di supremazia territoriale contro 8’24”, 20 tiri a 8, 6 dei quali nello specchio della porta, un indice di pericolosità del 74% a fronte del 60% dei rossoneri... 

      I numeri sono tutti dalla parte di Pirlo e compagni e citare il regista non è casuale: Andrea ha segnato il suo il suo settimo gol su calcio di punizione diretta da quando è alla Juventus, e dal suo piede è partita anche la traiettoria dalla quale è poi nata la rete di Chiellini. Soprattutto la presenza di Pirlo è stata una costante nella manovra bianconera, con 83 palloni giocati, 55 passaggi riusciti, 7 lanci, 9 cross e 9 palloni recuperati. Numeri da leader assoluto.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK