Juventus
    Juventus
      16.12.2013 13:48 - in: Amichevoli S

      L’avversaria: il Trabzonspor

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Primo storico confronto con la formazione di Trebisonda. Quest’anno turchi imbattuti in 12 partite in Europa, dove hanno anche trovato la Lazio

      Ancora una squadra turca sulla strada europea della Juventus. Dopo il Galatasaray, affrontato nella recente fase a gironi della Champions League, nei sedicesimi di finale di Europa League i bianconeri troveranno il Trabzonspor.

      Il Trabzonspor è uno dei club più noti del paese, il più importante al di fuori di Istanbul dove si concentrano Galatasaray, Fenerbahce e Besiktas. Gioca a Trebisonda, città che si affaccia sul Mar Nero, conosciuta per essere sede del più grande porto del paese.

      In patria ha letteralmente dominato tra gli anni ’70 e ’80 vincendo sei titoli nazionali tra il 1975/76 e il 1983/84. Il palmares comprende anche otto coppe di Turchia, l’ultima nel 2010, anno in cui ha vinto anche la sua 8ª Supercoppa.

      Meno glorioso il palmares europeo, con poche soddisfazioni e assenza di risultati di rilievo. Due stagioni ha sfiorato l’impresa in Champions. Dopo aver eliminato il Benfica negli spareggi, è arrivata terza a un punto dal CSKA Mosca nel girone vinto dall’Inter, ma riuscendo però a espugnare il Meazza.

      Europa che invece sta sorridendo quest’anno al Trabzonspor. Partiti da lontanissimo, con l’esordio addirittura il 18 luglio, i turchi hanno giocato ben 12 partite centrando ben nove vittorie e tre pareggi. Due di questi tre pareggi sono arrivati contro la Lazio, affrontata nel girone J: 3-3 a Trebisonda (con rimonta finale della squadra di Petkovic) e 0-0 a Roma appena quattro giorni fa. Sulla strada, eliminati nell’ordine i nord irlandesi del Derry (4-2 in casa e 3-0 fuori), i bielorussi della Dinamo Minsk (0-1 in trasferta e 0-0 in casa) e gli albanesi del Kukes (2-0 fuori e 3-1 in casa). Nel girone, oltre alla Lazio, due successi contro i ciprioti dell’Apollon Nicosia e i polacchi del Legia Varsavia, che hanno portato al primo posto del raggruppamento.

      L’allenatore è Mustafa Akcay. I giocatori più noti sono due volti noti al panorama europeo: il portoghese Josè Bosingwa e il francese Florent Malouda. Gioca le sue partite casalinghe nello stadio Huseyin Avni Aker, impianto che attualmente ha una capienza di 25mila posti.

      In campionato, attualmente il Trabzonspor ha collezionato 23 punti in 14 partite, con un bilancio di sette vittorie, due pareggi e cinque sconfitte. Ma una gara in meno, che disputerà questa sera nel Monday Night contro il Busaspor.

      Tornando al match di Europa League, non ci sono precedenti con la Juventus. I bianconeri hanno giocato quattro volte contro delle formazioni turche, tre volte contro il Galatasaray e una con il Fenerbahce.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK