Juventus
    Juventus
      29.09.2013 16:42 - in: S

      La Primavera ha ancora fame

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      A tre giorni dalla vittoria della Supercoppa, la squadra di Zanchetta batte il Genoa e riprende la marcia in campionato

      Messa in bacheca la Supercoppa, la Primavera trova ancora energie e fame e riprende la marcia in campionato. Contro il Genoa fanalino di coda ancora a zero punti, ai bianconeri basta il primo tempo per chiudere i giochi. Finisce 2-1 grazie ai gol di Garcia Tena e Soumah. E mercoledì riparte la Youth League nella sfida casalinga contro il Galatasaray.

      Visti i tanti impegni, Zanchetta opta ancora per il turnover. Lascia a riposo tanti dei protagonisti del successo dell’Olimpico, ma può contare su Bouy prestato dalla Prima Squadra. Davanti ad Audero, difesa con Bertinetti, Curti e Garcia Tena. A centrocampo Untersee, Emmanuello, Cevallos, Bouy e Marin. Davanti la coppia formata da Soumah e Otin.

      I bianconeri vogliono ripartire anche in campionato e confermare che il Chisola è campo inespugnabile. E la prima parte di gara è la migliore conferma, con i bianconeri che vanno al riposo con il doppio vantaggio grazie alle reti di capitan Garcia Tena e Soumah.

      Un doppio vantaggio determinante, che i liguri riescono sono a dimezzare a inizio ripresa. Finisce 2-1 e per i bianconeri può bastare così. La terza vittoria casalinga permette di risalire alla classifica. Proprio adesso che il campionato si ferma per oltre un mese, per lasciare spazio al Mondiale Under 17 che si giocherà a Dubai.

      Si ferma il campionato, ma non la Youth League. E mercoledì sotto con l’esordio casalingo: al Pistoni di Ivrea si giocherà il match contro il Galatasaray.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK