Juventus
    06.02.2014 09:09 - in: Serie A S

    La tradizione bianconera al Bentegodi

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    I successi della Juventus a Verona, campo mai semplice

    Non è un campo facile quello di Verona, come attesta il grande equilibrio in campionato. La lista delle affermazioni antecedenti l’istituzione del girone unico prende inizio dall’1-4 del 1914 e prosegue con gli 1-2 del 1922, del 1929 e del campionato successivo.

    Nel dopoguerra sono 8 le vittorie della Vecchia Signora.

    La prima nel 1958, anno della prima stella, vede la Juve prevalere 2-3 e andare in gol Sivori, Charles e Corradi. Nel 1976 sono Tardelli e Bettega a firmare l’1-2 che regala un dispiacere all’ex Commissario Tecnico della Nazionale Ferruccio Valcareggi.

    Il 4 febbraio 1979 i bianconeri travolgono i padroni di casa con tre gol in 15 minuti attorno a metà ripresa: Virdis, Bettega e Verza i marcatori.

    Nel 1985-86 è un sinistro di Laudrup da fuori area a sorprendere il portiere Giuliani, che sulla maglia ha appuntato lo scudetto conquistato l’anno prima dalla squadra guidata da Osvaldo Bagnoli.

    Ed è Peruzzi, futuro numero uno bianconero, la vittima della vittoria più corposa, l’1-4 del 1989-90, con Schillaci autore di una doppietta e reti di Fortunato e Marocchi.

    Nel 1997 Ferrara e Jugovic segnano in conclusione dei due tempi e permettono alla Juve la conquista di tre punti fondamentali per la corsa allo scudetto numero 24.

    Infine, due successi di stretta misura: decide Del Piero su rigore nel 2001 e un colpo di testa del francese Boumsong nel 2007, ultimo confronto diretto tra le due formazioni, disputato in serie B, con Buffon, Chiellini e Marchisio nell’undici titolare schierato da Deschamps.

    Una cosa è certa: i tifosi si aspettano una partita combattuta, e sperano ovviamente in un solo risultato finale.... 

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK