Juventus
    Juventus
      23.03.2014 20:49 - in: La squadra S

      Le parole di Marotta prima di Catania-Juve

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Raggiunto dai microfoni Sky, l'amministratore delegato della Juventus ha commentato così le dichiarazioni di Pogba e gli avvenimenti che hanno visto coinvolto il pullman della squadra prima della gara.

       Pogba rimanda ogni discorso sul futuro alla prossima estate. I tifosi devono preoccuparsi?
      «I tifosi non devono preoccuparsi assolutamente, sono dichiarazioni rilasciate in occasione della partita rilasciata con la Francia, quindi si riferiscono al 5-6 di marzo. E praticamente lui ha ha dichiarato semplicemente- nella traduzione poi non è stato reso il significato giusto - che di questioni legate alla Juventus preferisce non parlarne,  ma preferisce concentrarsi sui fatti che riguardano la Juventus, cioè di impegnarsi al massimo da qui a fine campionato».

      Catania, Parma e Napoli: è la settimana per chiudere il discorso Scudetto e concentrarsi poi sull'Europa?
      «No, assolutamente. Noi chiaramente teniamo in modo straordinario a questo Scudetto, però credo che sia lungo da festeggiare, nel senso che ci sono tante partite, tante partite e soprattutto tante insidie da superare, a cominciare da stasera, contro una squadra che è sì ultima in classifica, ma che comunque gioca la partita della vita, sia per la classifica, sia perchè quando giocano contro di noi comunque le squadre hanno  delle motivazioni molto molto forti e noi dobbiamo stare molto attenti».

      Cosa è accaduto al vostro arrivo allo stadio? Ci sono stati momenti di tensione e di paura...
      «Lo dico col sorriso, ma devo dire che sono atti di inciviltà, quasi di delinquenza, che onestamente non fanno bene al nostro calcio. Però ne siamo usciti indenni, li abbiamo superati, quindi guardiamo a quello che sarà lo spettacolo».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK