Juventus
    Juventus
      26.02.2014 18:36 - in: Europa League S

      Mandirali: «Grazie al nostro pubblico possiamo farcela»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il tecnico dei turchi si dice ottimista sulle chances di passare il turno grazie all'appoggio della propria tifoseria, a patto di riuscire a segnare un gol fin dal primo tempo.

      Mentre i bianconeri atterravano a Trebisonda, l'ex attaccante ed ora guida tecnica del Trabzonspor, Hami Mandirali, ha parlato ai microfoni dei giornalisti nella consueta conferenza stampa pre-partita. Nelle parole del coach turco, l'ottimismo e la spavalderia di chi sa di non avere nulla da perdere davanti alla propria, caldissima tifoseria. 

      «Chiediamo un grosso aiuto ai nostri tifosi: davanti a loro faremo di tutto per passare il turno. Anche se avessimo il 20 per cento di possibilità, con il loro aiuto cercheremo di averne il 61. Giocheremo contro la Juventus come nel secondo tempo di Torino. Se riusciremo a ripetere quella prestazione, e se faremo un gol nel primo tempo, potremo farcela.  Conte dispone di alcuni tra i migliori calciatori al mondo, ma io ho molta considerazione dei miei». 

      Mandirali ha continuato dicendo che attaccare è nel DNA del Trabzonspor. La squadra di Trebisonda, sospinta in casa da 25.000 tifosi quando lo Stadio Huseyn Avni Aker è pieno, è reduce dalla prima vittoria nel 2014 in Super Lig. «La Juve è sicuramente una squadra forte, ma ricordate che contro la Lazio abbiamo fatto 3 gol in mezz’ora. Guardando la partita di Torino, abbiamo perso 2-0 anche per una buona dose di sfortuna. Abbiamo disputato un buon secondo tempo, e malgrado la sconfitta il nostro gioco è stato propositivo»

      In dubbio domani sera Malouda, che a detta di Mandirali si sta allenando con il resto del gruppo solo da due giorni. 

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK