Juventus
    Juventus
      25.01.2014 22:59 - in: Serie A S

      Marchisio: «Juve, che grande carattere!»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il centrocampista, che ha giocato con la fascia di capitano al braccio dopo l’espulsione di Buffon, nell’intervista post-partita esalta la forza di un gruppo mai domo.

      Dopo un gran secondo tempo, tutto grinta e personalità, Claudio Marchisio arriva ai microfoni Sky di bordo campo stanchissimo ma orgoglioso della reazione della squadra, soprattutto dopo essere andata sotto di un gol ed essere rimasta in dieci per gran parte della partita. «E’ un peccato, volevamo vincere qui a Roma, soprattutto dopo la sconfitta in Coppa  Italia», ha detto Claudio, «ma per come si era messa la partita è andata bene: abbiamo mostrato un grande carattere e la voglia di fare risultato, soffrendo».

      Il primo tempo, dominato in termini di possesso palla e azioni create, si è chiuso tuttavia in svantaggio.

      «Avevamo un ritmo molto basso, non stavamo giocando come al solito», fa autocritica Marchisio, «ma in 10  è uscito il carattere».

      Il secondo tempo è stato infatti spumeggiante, con capovolgimenti di fronte da una parte e dall’altra e pressing alto, a tutto campo. Anche in 10, la Juve non si è arresa:

      «Troviamo sempre squadre che si difendono bene. La loro difesa era molto bassa», ha detto Marchisio, aggiungendo di aver chiesto chiarimenti all’arbitro per l’episodio dell’espulsione di Buffon. Episodio che ha tuttavia contribuito a tirare fuori tutta la risolutezza della capolista.

      «Questo secondo tempo è stato un segnale per noi, il segnale che siamo vivi e abbiamo sempre voglia di arrivare al risultato».

      Le inseguitrici sono avvisate.  

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK