Juventus
    Juventus
      19.10.2013 10:55 - in: Serie A S

      Montella: «Juve, si vede la mano di Conte»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      «I bianconeri sono bravissimi a seguire le istruzioni dell’allenatore»

      Fiorentina-Juventus è anche la sfida tra Montella e Conte, ovvero due dei migliori allenatori in circolazione. Il tecnico bianconero ha sempre riconosciuto i meriti del collega che oggi, alla vigilia della partita, ricambia: «La Juve svolge ottimamente i compiti che Conte gli assegna. Si vede la mano dell'allenatore, oltre alla capacità dei giocatori di seguire le sue istruzioni. Non avranno Vucinic e Quagliarella? E’ vero, ma ci sono Tevez, Giovinco e Llorente. Non mi pare siano messi male...».

      La partita a Firenze è particolarmente sentita e Montella non manca di ricordarlo: «La città e la proprietà tengono a questa partita in modo particolare e la gente mi ha chiesto di vincere. I nostri tifosi si sono sempre comportati correttamente. Ci sono stati degli sfottò, ma anche quando ne sono stato vittima io, ci ho riso sù».

      Riguardo alla condizione dei suoi, il tecnico viola fa il punto sulla situazioni di Ilicic e Rebic: «il primo non si è ancora allenato e il secondo non sta bene, quindi non lavora con il gruppo. Sarà una partita difficile e dovremo essere bravi a dosare le energie, sia quelle fisiche che quelle mentali, non solo domani, ma nel corso di tutta la stagione»



       

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK