Juventus
    22.08.2013 00:00 - in: Eventi S

    Nel 1926 il primo Scudetto degli Agnelli

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il 22 agosto di 87 anni fa la Juventus riportava a Torino il tricolore. La pratica Alba Roma chiusa con una cinquina

    L’ultimo trionfo del binomio Juventus-Agnelli, è di appena quattro giorni fa, con la Supercoppa Italiana conquistata contro la Lazio. Per trovare il primo bisogna tornare indietro nel tempo. Storia di 87 anni fa, del 1926, anno in cui i bianconeri riportano a casa lo Scudetto a distanza di 21 anni dal primo targato 1905.

    Un successo di cui oggi, 22 agosto, si celebra l’anniversario. È il giorno in cui la squadra chiude definitivamente una pratica già ampiamente archiviata due settimane prima. Si gioca il ritorno della finale contro l’Alba Roma, battuta nettamente all’andata a Torino con un perentorio 7-1. Nella Capitale, i bianconeri si ripetono vincendo con un’altra goleada. Finisce 5-0 grazie a una tripletta di Pastore, a una rete di Munerati e a un’autorete di Mattei.

    È il primo Scudetto dell’era Agnelli. Da dedicare a chi quella squadra l’aveva preparata senza aver la possibilità di vederla vincere: l’allenatore ungherese Jeno Karoly, morto improvvisamente poche settimane prima.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK