Juventus
    Juventus
      05.02.2014 17:24 - in: Eventi S

      #onthisday: alziamo la seconda Supercoppa Europea

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Dopo il 6-1 del Parco dei Principi, a Palermo è quasi formalità: per lo squadrone di Lippi è l'ennesimo trionfo continentale.

      Palermo, 5 febbraio 1997.

      Nonostante fosse nell’aria dopo la straripante vittoria dell’andata, abbiamo dovuto aspettare il triplice fischio dell’arbitro svizzero Muhmenthaler per poter fare esplodere la gioia: poco dopo le dieci di sera, la Juventus alza alle stelle anche la sua seconda Supercoppa Europea!

      Dopo la Champions League vinta a spese dell’Ajax nella storica finale dell’Olimpico e la coppa Intercontinentale vinta a Tokyo, la Juventus di Lippi ha completato il trittico.

      Allo stadio La Favorita è la notte magica di Alex Del Piero. 

      Più che una partita, il 3-1 al Paris Saint-Germain che decide la gara di ritorno è un prezioso catalogo illustrativo di tutta la classe del numero 10 bianconero. Aggancio morbido e precisione al tiro nell’occasione della prima rete; caparbietà e fiuto del gol per il raddoppio, e gioco a servizio della squadra come assist-man per la marcatura di Vieri che chiude l’incontro.

      Nella notte siciliana i bianconeri campioni del mondo onorano l’impegno europeo nonostante il discorso fosse già stato  quasi ermeticamente chiuso già con la partita dell’andata, quando gli uomini di Lippi sbancarono i il Parco dei Principi per 6-1.

      E’ il secondo massimo trofeo continentale nella bacheca del club: la prima Supercoppa la conquistammo battendo il Liverpool nel 1985 grazie alla doppietta di Boniek, più che mai “bello di notte”.

      Abbiamo ripescato il video di quella serata dagli archivi

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK