Juventus
    Juventus
      21.07.2013 13:12 - in: La squadra S

      Peluso: «A caccia dell’impresa»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      «Il nostro obiettivo è portare a casa il terzo scudetto consecutivo. La Juve ci è riuscita una sola volta nella sua storia...»

      Simone Pepe, scherzando durante la conferenza stampa di cui era stato protagonista qualche giorno fa, aveva detto che Peluso avrebbe voluto dividere la camera con lui, ma non essendo stato possibile, dormiva nell’armadio. «E’ vero, faccio come Vicky, non so se ve la ricordate», risponde Federico riesumando un telefilm comico di parecchi anni fa in cui una bimba-robot, effettivamente, dormiva in piedi tra grucce e vestiti.

      «Scherzi a parte - continua il difensore, tornando serio - fortunatamente c’è il letto: ne abbiamo bisogno, perché il lavoro di questi giorni è davvero duro». I bianconeri in effetti ci danno dentro: Conte non risparmia duri allenamenti atletici e il gruppo lo segue fedele. Del resto, per centrare l’obiettivo che la Juve si è prefissata, servirà il massimo sforzo da parte di tutti: «Vogliamo portare a casa il terzo scudetto consecutivo. Sarebbe un’impresa, riuscita nella storia della Juve una sola volta Le concorrenti si sono rinforzate e sono arrivati ovunque grandi campioni. Nominarne una sola rivale ora è impossibile»

      Con due scudetti vinti in fila, alla Juve spetta il ruolo di favorita, a maggior ragione visto che potrà contare anche sul talento di Tevez, Llorente e Ogbonna: «C’erano già dei campioni in questo gruppo - conclude Peluso - L’arrivo dei nuovi non potrà che darci una mano a raggiungere i nostri obiettivi. Io spero di riuscire a ritagliarmi uno spazio per dare il mio contributo, come accaduto lo scorso anno».


       

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK