Juventus
    29.09.2013 00:00 - in: Eventi S

    Piola, un secolo fa nasce la leggenda

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    29 settembre 1913. A Robbio nasce il più grande goleador italiano di sempre

    29 settembre 1913, esattamente cento anni fa. A Robbio, paesino della provincia lombarda, nasce un bambino destinato a far conoscere il suo nome ad ogni appassionato di calcio. Perché quando, magari da piccoli, si inizia a seguire questo sport, una delle prime curiosità da soddisfare è quale sia il giocatore che nella storia ha segnato più di tutti. E’ quel bambino che, una volta cresciuto, scriverà un record che resiste tutt’ora. E’ Silvio Piola: 274 reti in serie A, cui è doveroso aggiungere le 16 messe a segno in B e le 26 siglate nel 1944, l’anno della guerra, con la maglia del Grande Torino, nel campionato Alta Italia.

    Piola vestirà anche la casacca bianconera, per due stagioni, dal ‘45 al ‘47. In 57 presenze segnerà 16 gol, 16 dei quali nel Campionato di Divisione Nazionale e terrà a battesimo Giampiero Boniperti. Non collezionerà trofei con la Juve, ma per onorare una figura come la sua non servono i titoli: Piola è un’icona, una leggenda di tutto il calcio italiano, ce nel ‘38 portò sul tetto del mondo. E oggi, a cento anni dalla sua nascita, ricordarlo è un dovere e un piacere per chiunque ami questo sport.


     


     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK