Juventus
    09.03.2014 14:38 - in: Serie A S

    Pogba: «E’ la Juve che vogliamo, compatta!»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    In vista della partita di Europa League contro i viola, Paul Pogba invita la squadra a scendere in campo come ha fatto oggi: concentrata, senza concedere nulla.

    Quattordici vittorie in casa, senza mai fermarsi. E’ record. Dopo il fischio finale di Orsato, il primo a presentarsi ai microfoni di Sky a bordo campo è Paul Pogba, uno dei pilastri di questa cavalcata che sembra ogni giorno di più inarrestabile.

    «Oggi era una partita molto importante per noi, anche in chiave scudetto», ha dichiarato il giovane francese, che infilando una dopo l’altra prestazioni di livello mondiale – come quella di oggi – ha conquistato il cuore dei tifosi juventini. «Quando siamo compatti, è la Juve che vogliamo: dobbiamo continuare così».

    Fra quattro giorni la compagine di Montella torna a trovarci allo Stadium. Sarà tutta un’altra partita, e con certezza un primo tempo ad alta intensità non potrà bastare: «Non dobbiamo mollare nulla», ha messo in guardia Pogba. «Dobbiamo giocare come oggi, compatti, cattivi, è così che bisogna scendere in campo».

    L’ultima battuta della cronista Sky riguarda l’apprezzamento di Andrea Agnelli, che da Parigi ha rinnovato la sua fiducia nel talento francese definendolo un patrimonio dell’umanità. «Sono contento perché il Presidente, come vediamo, è sempre vicino a noi. E una cosa così fa sempre piacere».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK