Juventus
    Juventus
      29.03.2014 17:51 - in: S

      Primavera, con il Sassuolo un pari che sa di vittoria

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      I bianconeri, sotto per due volte, recuperano, passano in vantaggio e, ridotti in 9, vengono raggiunti sul 3-3 finale

      Ci sono pareggi che lasciano l'amaro in bocca, altri che vanno sottolineati con un lungo applauso. E quello della Primavera della Juventus contro il Sassuolo, appartiene alla seconda categoria. Perché i bianconeri per due volte passano in svantaggio, per due volte riescono a recuperare e addirittura a portarsi sul 3-2. Poi, in nove contro undici vengono raggiunti, ma la prova di carattere mostrata oggi al Chisola non può che lasciare soddisfatto Fabio Grosso: «Ho chiesto ai ragazzi un mattoncino alla volta -commenta il tecnico - ma questo vale molto di piú. Abbiamo concesso ancora qualcosa di troppo, ma siamo riusciti a reagire molto bene. Sono molto soddisfatto della prestazione di tutti».

      La gara si mette subito in salita per i bianconeri, con gli emiliani che già al 5' passano con il gol di Maiorano, ma la risposta della Juve non si fa attendere e al 18' Slivka recupera il pallone al limite dell'area, e dopo un dribbling secco scaraventa in rete il pareggio.

      Il botta e risposta continua tra il 21' e il 22': il Sassuolo torna in vantaggio con l'autorete di Vannucchi e Donis riporta immediatamente il punteggio in parità.

      In avvio di ripresa il rosso diretto a Slivka sembra complicare le cose per i bianconeri che invece, già al 6' passano con la sventola di Sakor che da fuori area sbatte sulla traversa e si insacca. Passano cinque minuti e Tavanti rimedia il secondo giallo della gara e lascia i compagni in nove. A questo punto non resta che stringere i denti, ma gli sforzi della squadra di Grosso non riescono a impedire a Gliozzi di fissare al 29' il punteggio sul definitivo 3-3. Un risultato che, ribadisce Grosso a fine gara, «ottenuto in queste condizioni vale come una vittoria»


       

      JUVENTUS-SASSUOLO 3-3

      RETI: 5' pt. Maiorano (S), 18' pt. Slivka (J), 21' pt. aut. Vannucchi (S), 21' pt. Donis (J), 7' st. Sakor (J), 29' st. Gliozzi (S).


      JUVENTUS
      Vannucchi, Tavanti, Barlocco, Sakor, Pellizzari, Varga, Slivka, Gerbaudo (35' st. Ceria), Soumah (12' st. Roussos), Kabashi (21' st. Cevallos), Donis.
      A disposizione: Citti, Parodi, Gueye, Giannarelli, Otin, Buenacasa.

      SASSUOLO
      Perilli, Vacondio, Benucci, Alhassan, Fontanesi, Caselli, Lodesani (18' st. Sereni), Castelletto, Gliozzi, Tortora (24' st. Ferrara), Maiorano (47' st. Palladini).
      A disposizione: Celeste, Tanchis, Issah, Vitali, Serra, Naji, Sanna, Simonetti.

      Ammoniti: Vacondio e Tortora (S), Vannucchi Gerbaudo Tavanti (J).
      Espulsi: 3' st. Slivka (J) per fallo grave, 11' st. Tavanti (J) per doppia ammonizione.


      La gallery del match

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK