Juventus
    26.04.2014 17:17 - in: S

    Primavera, stop contro la Sampdoria

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Nella 12° giornata del girone di ritorno i blucerchiati si impongono per 1-0 con la rete di Fenati nella ripresa

    Si ferma in Liguria la corsa della Primavera bianconera, reduce da due successi consecutivi in campionato contro Modena e Siena, ma sconfitta di misura sul campo della Sampdoria nella dodicesima giornata del girone di ritorno.

    Sul campo Andersen di Sestri Levante i bianconeri sono i primi a rendersi pericolosi con Soumah, più volte pericoloso nel corso di un primo tempo che vede la formazione di Grosso chiudere in crescendo con la conclusione a lato di Buenacasa, servito da Ceria.

    La Samp non sta a guardare e Fenati, dopo aver già impegnato Vannucchi nel primo tempo, alla mezz'ora della ripresa sfrutta l'assist di Corsini e piazza in rete il gol che decide la gara. A nulla vale l'assalto finale della Juve, che chiede con una sventola di Donis dalla distanza, deviata in angolo.

    «Hanno segnato un gran gol e non siamo riusciti a recuperare -spiega Fabio Grosso a fine gara - però lo spirito della squadra é quello giusto, ci abbiamo provato fino all'ultimo. La partita di sabato prossimo sarà decisiva e questa settimana lavoreremo per riuscire a dare il meglio».
    Sabato 3 maggio infatti la Juve ospiterà il Novara, nell'ultima giornata della regular season, in uno scontro diretto per il secondo posto, che vale l'accesso diretto alle fasi finali di campionato.


     

    SAMPDORIA-JUVENTUS 1-0

    RETI: 29' st. Fenati (S).

    SAMPDORIA
    Falcone, Petdji, Dejori (1' st. Bottino), Placido, Zigrossi, Lombardo, Fenati, Ivan, Oneto (22' st. Corsini), Hraiech (25' st. Addiego), Ciccone.
    A disposizione: Massolo, Cataldo, Maggiali, Cocurullo, Necchi.

    JUVENTUS
    Vannucchi, Mattiello (35' st. Slivka), Barlocco, Sakor, Varga, Romagna, Ceria (12' st. Donis), Gerbaudo, Buenacasa (20' st. Bnou-Marzouk), Cevallos, Soumah.
    A disposizione: Citti, Penna, Tavanti, Garcia Tena, Roussos, Giannarelli, Kabashi, Otin.

    AMMONITI: Mattiello e Ceria (J), Ciccone e Bottino (S).



     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK