Juventus
    20.11.2013 10:42 - in: Amichevoli S

    Quanta Juve in Brasile

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    In attesa dell’Uruguay di Caceres, qualificati Italia, Spagna, Svizzera, Francia, Ghana, Cile e Argentina

    All’appello manca solo Martin Caceres, impegnato stanotte con il suo Uruguay nella formalità contro la Giordania (gara d’andata vinta 5-0 in trasferta). Ma fin da oggi è un Mondiale di Brasile fortemente colorato di bianconero.

    La prossima estate, per il torneo iridato in Sudamerica, Vinovo si svuoterà letteralmente visti i tanti juventini che saranno chiamati a prendervi parti con le rispettive selezioni.

    Gli ultimi in ordine di tempo a qualificarsi sono stati Paul Pogba e la sua Francia (3-0 all’Ucraina per ribaltare lo 0-2 dell’andata) e Kwadwo Asamaoh che con il Ghana ha fatto proprio lo spareggio con l’Egitto.

    Al termine dei gironi eliminatori avevano già fatto festa altre cinque Nazionali. Innanzitutto l’Italia di Prandelli, che nel suo cammino ha attinto a piene mani dalla squadra di Conte. Il ct ha utilizzato -  almeno una volta – Gigi Buffon, Andrea Barzagli, Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini, Angelo Ogbonna, Claudio Marchisio, Andrea Pirlo e Sebastian Giovinco.

    Chi in Brasile ci arriverà da Campione del Mondo è la Spagna di Fernando Llorente. Dopo aver trionfato quattro anni fa in Sudafrica, l’attaccante vuole tenersi quel posto riconquistato oggi grazie ai gol realizzati in bianconero in questa prima parte di stagione.

    A completare la truppa di europei ci saranno Stephen Lichtsteiner e la sua Svizzera, sempre meno sorpresa e sempre più conferma del panorama continentale.

    Per il Brasile, il viaggio sarà breve per il Cile di Arturo Vidal e Mauricio Isla che non ha quasi mai visto in discussione la qualificazione nel girone sudamericano. Girone dal quale è uscita vincitrice l’Argentina. Carlos Tevez non ha fatto parte del gruppo, ma tanti tifosi hanno più volte richiamato la sua presenza per la fase finale. Una presenza importante che colorerebbe ancora di più il Mondiale.

     

     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK