Juventus
    Juventus
      15.04.2014 10:21 - in: Serie A S

      #UdineseJuve in dieci numeri.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Le principali statistiche dell’ultima vittoria esterna dei bianconeri: la dodicesima in questa stagione.

      87
      A cinque giornate dalla fine, la Juventus ha gli stessi punti con cui l’anno scorso vinse lo Scudetto (87). Qui il grafico dell'andamento delle due stagioni a confronto.

      40
      Gol numero 40 per Sebastian Giovinco in Serie A; l’attaccante bianconero non segnava in campionato dallo scorso 6 ottobre, nella gara interna contro il Milan. E’ il suo secondo gol stagionale nella massima serie.

      Quattro

      Tutti gli ultimi quattro gol di Fernando Llorente (e otto su 14) sono arrivati nei primi tempi.

      Nove
      Quello dell’attaccante spagnolo è stato il nono gol su sviluppi di corner per la Juve: nessuna squadra ha fatto meglio in questa Serie A.

      Uno
      I bianconeri hanno concesso lo specchio della porta una sola volta all’Udinese: i friulani non hanno mai tirato così poco a bersaglio in una gara di questa Serie A.

      18m
      Nonostante le due squadre abbiano provocato lo stesso numero di fuorigioco, il loro atteggiamento è stato molto differente: i padroni di casa hanno mantenuto alta la linea difensiva, a ben 28.8m da Scuffet. Gli uomini di Conte invece si sono mantenuti più bassi di dieci metri rispetto ai friulani.

      49.1m
      La Juventus si è distesa molto in campo, allungandosi per ben 49.1m sul terreno di gioco. L’Udinese invece, nel tentativo di contrastare l’arrembaggio degli ospiti e serrare le fila, ha giocato con meno spazio fra i reparti molto corta (27.3m).

      Nove
      Martin Caceres non è solo stato il giocatore più preciso in fase di passaggio: a lui si riconoscono anche quattro intercetti e nove palle recuperate. Nessuno come lui ieri sera per quanto riguarda questi tre aspetti.  

      Cinque
      Affrontare la propria ex squadra dà sempre motivazioni addizionali. La carica agonistica di Kwadwo Asamoah ieri sera ha permesso al ghanese di vincere ben cinque contrasti,come nessuno nel match, intercettando e recuperando quattro palloni per permettere all’azione juventina di ripartire.  

      100%
      Sono ben quattro i bianconeri a non aver sbagliato un dribbling ieri sera: Chiellini, Caceres, Lichtsteiner e Llorente.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK